farina-manitoba

Le caratteristiche della farina di manitoba

Nata e prodotta per la maggior parte nei campi coltivati del Nord America, la farina di manitoba è una materia prima che sta sempre più prendendo piede anche nella cucina italiana come sostituzione della farina 00 e di altri prodotti.

Questa farina contiene una grande percentuale di proteine, pari a circa il 18% del fabbisogno giornaliero. Si tratta di una farina di grano tenero, ricca di glutine e proprio per questo ricca di proteine. L’alta concentrazione di glutine della manitoba le conferisce il titolo di farina forte, perché capace di creare la maglia glutinica da cui dipende in larga parte il gonfiore del pane, per esempio.

È quindi per la sua forza e per l’apporto glutinico, che la farina di manitoba è ideale per la realizzazione di impasti dolci come panettoni, pandori e colombe, croissant e moltissime altre preparazioni. Se sei un pasticcere o spesso ti cimenti in cucina, sai bene che un trucco di mestiere è quello di spezzare la farina di manitoba con farine più deboli e leggere.

A Natale e Pasqua puoi dare il massimo con le farine per dolci di Molino Cosma e lo puoi fare durante tutto l’anno scegliendo le caratteristiche della farina di manitoba per realizzare i tuoi croissant per la prima colazione e pane dolce di ogni varietà e sapore.

Che aspetti? Prova Molino Cosma.

Lieviti naturali, prodotti lievitati, sfoglia

Tipo: “0”
Colore sacchi: Oro
Alveogramma: W 380/400 – PL 0.45/0.50
Proteine 15%