Girelle con uvetta

girella uvetta

Autore:

Ingredienti:
250 g di farina manitoba
70 g di burro
3 cucchiaini di zucchero
Zucchero di canna q.b.
20 g di lievito di birra
180 ml di latte
100 g di uvetta
1 bustina di vanillina
Sale q.b.

Preparazione:
Fate scaldare il latte in un pentolino. Appena diventa tiepido versatene un po’ in un bicchiere, aggiungete il lievito e mescolate in modo che si sciolga. Mettete in una ciotola capiente la farina setacciata, la bustina di vanillina, 30 g di burro a temperatura ambiente e tagliato a tocchetti, lo zucchero bianco e un pizzico di sale. Aggiungete a poco a poco il lievito e il latte rimanente, sempre mescolando.
Continuate a lavorare l’impasto, quindi trasferitelo su un piano da lavoro e manipolatelo fino a ottenere una consistenza elastica. Copritelo con un canovaccio da cucina e lasciatelo lievitare per circa 2 ore, fino a che non sarà  il doppio del volume iniziale.
Mettete intanto in ammollo in acqua tiepida l’uvetta, per ammorbidirla.

Prendete la pasta, stendetela su una spianatoia leggermente infarinata con un mattarello e create una base rettangolare spessa mezzo cm circa.
Fate fondere il burro restante e spalmatelo sulla pasta. Per farcire la girelle, potete aggiungere della crema pasticcera, da spalmare sull’impasto una volta stesa. Distribuite l’uvetta, dopo averla strizzata e asciugata, sull’impasto, spolverate con dello zucchero di canna e arrotolate la pasta nel senso della lunghezza. Tagliatela a fette di 3 cm circa. Poggiatele su una teglia coperta di carta da forno e lasciate lievitare ancora per 30 minuti circa.
Spennellate con il tuorlo d’uovo sbattuto la superficie della girella, in modo che diventi lucida.
Cuocete nel forno a 180°C per 20 minuti, fino a che non siano dorate. Fate raffreddare prima di servire.