farina-per-psta-fresca

Miscela per pasta fresca

Miscela di farina di grano tenero e semola di grano duro per produzione di pasta fresca a uso professionale.

La farina per pasta fresca a uso professionale nasce da una selezione di grani e da una apposita lavorazione che garantisce la caratteristica della porosità ideale al prodotto finito.

Il prodotto è un granito ottenuto mediante macinazione e conseguente separazione delle impurità e delle sostanze estranee, costituito esclusivamente da cariossidi sane e mature di una miscela di grani razionalmente conservato preferibilmente non oltre un anno dalla più recente stagione di raccolta e successivamente miscelato can semola di grano duro.

Semola di grano duro e farina di grano tenero: le caratteristiche

La farina per pasta fresca che deriva dalla macinazione del grano tenero è quella che tutti conoscono con farina bianca, dai granuli piccoli a spigoli tondeggianti e biancastri. Questo impasto ottenuto dalla farina di grano tenero presenta una buona estendibilità ed una tenacità medio-bassa e solitamente viene impiegato nella panificazione e nella produzione di impasti come dolci, pizze, e anche nella produzione di pasta fresca.

La farina ottenuta dal grano duro detta anche semola, possiede una grana grossolana, di colore giallo-ambrato. L’impasto ottenuto dalla semola di grano duro presenta una estendibilità minore rispetto al tenero ma una notevole tenacità, il che la rende valida per preparare panificati come pizze e la pasta.

Molino Cosma ha deciso di prendere il meglio da grano tenero e grano duro, per dare vita a una farina perfetta per lievitati e pasta: si chiama miscela per pasta fresca ed è la perfetta unione delle migliori caratteristiche di questi due prodotti.

Composizione della nostra farina:

Colore sacchi: Giallo
Alveogramma: W 200/270 – PL: 1,5/3
Proteine 11,5%