ricetta pane alle zucchine molino cosma

Pane alle zucchine

Autore:

Ingredienti:
130 ml d’acqua
130 ml di latte
10 g di lievito di birra
100 g di farina integrale Molino Cosma
300-350 g di farina00 Molino Cosma
50 g di fiocchi di patate
300 g circa zucchine tagliate a julienne sottilissime
2 cucchiaini rasi di sale
2 cucchiai d’olio

Preparazione:
Mettere in una ciotola il latte e l’acqua e sciogliere il lievito, poi aggiungere circa 100 g di farina (presa dal totale) e mescolare il tutto.
Mettere in un luogo tiepido a lievitare per circa 30 minuti.
Quando il nostro lievitino sarà lievitato aggiungere un po’ alla volta tutti gli altri ingredienti.
Il peso della farina in questa ricetta può variare perchè le zucchine lavorandole bagnano l’impasto e quindi può essere necessario aumentare la dose della farina.
Lavorare bene l’impasto fino a formare una bella palla, metterlo poi a lievitare in un luogo fresco e coperto per circa un’ora.
Quando l’impasto sarà bene lievitato, prenderlo e metterlo sulla spianatoia e dividerlo in tanti pazzi quanti sono i panini che volete ottenere.
Prendere un pezzo di pasta alla volta e dargli la forma desiderata. Quando i panini saranno pronti metterli su una placca a lievitare ancora per una 40 di minuti.
Nel frattempo accendere il forno a 220° e poi, quando sono lievitati, infornateli per circa 20 minuti.

 

Focaccia-pasquale3_web

Focaccia Pasquale

Autore:

Ingredienti:
550 g di farina 00
160 g di burro
130 g di zucchero
6 uova
50 g di mandorle
20 g di lievito di birra
Sale q.b.

Preparazione:
Versate 100 g di farina in una terrina, sbriciolate il lievito e scioglietelo con poca acqua tiepida, poi impastatelo alla farina unendo l’acqua tiepida necessaria per formare un panetto non troppo morbido. Immergetelo in una pentola piena d’acqua tiepida, ponetevi sopra un coperchio e fatelo lievitare. Sara’ pronto quando sara’ salito a galla e diventato gonfio.
Impastate nel frattempo 200 g di farina, 100 g di zucchero, un pizzico di sale, 70 g di burro ammorbidito e due tuorli. Unite il panetto ben scolato e lavorate la pasta fino a quando divenuta elastica, non si attacchera’ piu’ alle mani. Fatene una palla, mettetela in una terrina infarinata, copritela con un telo e tenetela in un luogo tiepido a lievitare. Imburrate una tortiera a bordi alti del diametro di 24 cm e spolverizzatela di farina. Dopo circa due ore e mezzo rimettete la pasta sulla spianatoia e impastatevi altri 200 g di farina, il burro, lo zucchero rimasto e tre tuorli.
Lavorate ancora bene la pasta, mettetela nella tortiera, copritela con un telo e rimettetela a lievitare. Sbucciate e tritate le mandorle e accendete il forno portandolo a gradi 180. Pennellate la focaccia in superficie con il restante tuorlo, spolverizzatela con le mandorle, e se vi piace aggiungete dello zucchero a granelli, fate un taglio a croce e cuocetela nel forno per circa 50 minuti.

Buona Pasqua!

 

strozzapreti_sito

Strozzapreti

Autore:

Ingredienti:
gr. 400 farina della linea
Pasta Fresca
ml 200 acqua tiepida
una manciata di sale fino

Preparazione:
Mettete la farina e il sale in una ciotola e versate l acqua mescolando con una forchetta. Date una prima impastata con le mani all interno della ciotola andando a raccogliere tutta la farina, poi trasferite l impasto su una spianatoia e continuate a lavorarlo tirandolo leggermente e ripiegandolo su stesso di modo da conferirgli elasticità. Una volta ottenuta una pasta liscia ed elastica formate una palla, copritela con un panno e lasciatela riposare una ventina di minuti. Poi stendetela con il mattarello a uno spessore di 2-3 mm e ritagliate delle strisce della larghezza di circa 2 cm. Prendete le strisce e arrotolatele su se stesse nel senso della lunghezza strofinandole tra le mani e staccando dei pezzi lunghi circa 5 cm. Disponete gli strozzapreti su un vassoio di carta o di legno leggermente infarinati. Cuocete gli strozzapreti come una normale pasta (magari aggiungete un filo di olio all acqua bollente) e conditeli con un buon sugo!
Per quanto riguarda la cottura, da quando gli strozzapreti salgono a galla contate un paio di minuti, poi ripassateli nel condimento aggiungendo 1-2 mestoli dell’acqua in cui li avete lessati.

 

Ricetta frittelle molino cosma

Frittelle

Ingredienti:

1/2 litro di acqua
400 g di farina 00 Molino Cosma per dolci
100 g di burro
1 pizzico di sale
uvetta
liquore (rum o grappa)
1 bustina di lievito
uova intere q.b.

Ingredienti per il ripieno:

4 uova
100 g di zucchero
50 g di farina 00 Molino Cosma
500 ml di latte
scorzetta di un limone

Preparazione:
Bollire l’acqua con il burro e la farina. Spegnere e mettere l’impasto in una terrina e lasciate raffreddare (non deve diventare freddo).
Aggiungere il liquore, l’uvetta, il lievito, le uova una alla volta finché il composto non raggiunge la giusta consistenza (né troppo duro né troppo mollo).
Per la crema, montare i tuorli con lo zucchero e unire la farina setacciata. Mescolare bene, versare il latte freddo a filo, continuando a sbattere, quindi aggiungere la scorzetta di limone. Portare la crema a bollitura e cuocere per 2-3 min.

Una volta fritte le frittelle e lasciate raffreddare inserite la crema con l’aiuto di una sac a poche.

 

tortellini sito

Tortellini

Autore:

Ingredienti per sfoglia (ca. 250 tortellini)
Farina 00 Molino Cosma 400 gr
Uova grandi 4

per il ripieno

Polpa di vitello 70 gr
Lonza di maiale 70 gr
Prosciutto crudo 80 gr
Mortadella Bologna 80 gr
Parmigiano Reggiano grattugiato 150 gr
Burro 20 gr
Noce moscata q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Uova 1 grande

Preparazione:
Disponete la farina su di una spianatoia, formando una conca larga al centro e aggiungete le uova. Con un forchetta rompete le uova e raccogliete la farina ai lati per addensare le uova quindi impastate con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e liscio che coprirete con pellicola e lascerete riposare per almeno due ore.

Tagliate a pezzi la polpa di vitello e la lonza di maiale il prosciutto crudo e la mortadella.
Fate sciogliere in un tegame il burro e aggiungete la carne a pezzi: fatela rosolare per una decina di minuti. Una volta pronta, fatela intiepidire, e trasferite la carne in un mixer insieme al prosciutto crudo e la mortadella e frullate fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Unite il parmigiano reggiano, la noce moscata, pepe a piacere e l uovo e fate andare ancora le lame per ottenere un composto omogeneo. Riprendete la pasta all’uovo e stendetela con la macchina per la pasta oppure un mattarello in una sfoglia sottile, cercando di mantenere la pasta umida, utilizzando poca farina per spolverizzare. Secondo i canoni la sfoglia dovrebbe essere di circa 0,6 mm.

Ricavate dalla sfoglia dei quadrati delle dimensioni di 4 cm per lato. Sopra ogni quadrato, adagiate un paio di grammi di ripieno ormai freddo e passate alla realizzazione dei tortellini. Prendete un quadrato e piegate a la pasta a triangolo, punta su punta, premendo bene i bordi per farli attaccare, prendete il triangolo di pasta ottenuto, piegate verso l alto la base del triangolo; appoggiate adesso la pasta ottenuta sul dito indice, con la punta del triangolo rivolta verso l alto e unite le due estremita’ della base attorno al dito con una lieve pressione e girando leggermente verso il basso, cercando di far aderire bene i bordi. Estraete con delicatezza il tortellino dal dito e adagiatelo su di un canovaccio leggermente infarinato.
Lasciate i tortellini in un luogo fresco su di un canovaccio infarinato e cuoceteli rigorosamente in un buon brodo di carne!

 

ricetta gnocchi fatti in casa

Gnocchi

Ingredienti

1 kg di patate
1 Uova
300gr di Farina Semola di grano duro rimacinata Molino Cosma
Sale q.b.

Preparazione:
Lavate le patate, sbucciatele, mettetele in una pentola con acqua salata e lasciatele bollire. Ancora calde, sbucciatele, schiacciatele e mettetele su un piano di lavoro ben infarinato.

Aggiungete un pizzico di sale, la farina e impastate il tutto fino ad ottenere un composto compatto ma allo stesso tempo soffice. A questo punto aggiungete un uovo e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto senza grumi e compatto.

Quindi, dividete l impasto in tanti filoni dello spessore di 2-3 centimetri e iniziate a tagliare i vostri gnocchi riponendoli su una superficie o un vassoio infarinato. Lasciate riposare i vostri gnocchi per 15 minuti, poi fateli cuocere in una pentola abbastanza grande con l’acqua salata e scolateli quando saliranno a galla. Preparate il condimento che più vi piace e condite i vostri gnocchi.

 

come-fare-il-pan-brioche

Pan Brioche

Autore:

Ingredienti:
500 g di farina manitoba
200 ml di latte tiepido
2 uova (ed uno per spennellare)
100 g di burro a temperatura ambiente
15 g di lievito di birra
80 g di zucchero
5 g di sale

Preparazione:
Preparazione:
Sciogliete il lievito nel latte tiepido, insieme allo zucchero.
In una terrina mettete la farina setacciata ed il sale.
Al centro ponete il latte con il lievito e le uova leggermente sbattute.
Lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Aggiungete il burro.
Coprite e lasciate lievitare un paio d’ore (deve raddoppiare di volume).
Stendete l impasto del pan brioche su un piano infarinato, senza impastarlo. Arrotolatelo partendo dal bassi verso l alto
Trasferite in uno stampo per plumcake di 30cm rivestito di carta da forno o imburrato e infarinato, con la parte liscia verso l alto.
Coprite e fate lievitare un altra ora. Spennellate delicatamente con un uovo sbattuto.
Cuocete in forno preriscaldato statico a gradi 180 per circa 30-40 minuti (dove diventare bello dorato).
Coprite con un panno e lasciate raffreddare completamente.

prova1

Torta con crema al limone

Autore:

Ingredienti
Pasta frolla: 450g
Limoni non trattati: 4
Zucchero: 175g
Tuorli: 3
Burro: 30g
Pan di Spagna: 1 disco da 20cm
Marmellata di albicocche 100g
Limoncello liquore 30ml
Foglioline di menta

Preparazione:
Con la pasta frolla foderare uno stampo da 24 cm di diametro, precedentemente imburrato ed infarinato. Bucherellare la pasta, foderare con carta da forno ed infornare a 180°C per 25 min. Nel frattempo preparare la crema: grattugiare la buccia dei limoni, poi spremerli e tenere il succo, filtrato, in una ciotola, poi montare i tuorli con lo zucchero. Mettere il succo di limone in un tegame a fuoco basso, quando raggiungerà il bollore, aggiungere il composto di uova e zucchero e la buccia grattugiata di limone, il burro e far rapprendere a fiamma bassissima. Lasciar rafreddare la crema ottenuta. Cotta la pasta frolla , spalmare il fondo con la marmellata di albicocche e sovrapporvi il disco di pan di Spagna, bagnato con il limoncello allungato con acqua e coprire con la crema di limone. Decorare con fettine di limone candite e foglioline di menta.

 

torta cioccolato

Torta al cioccolato

Autore: Franco Fontana

Ingredienti:

Zucchero: 400g
Cioccolata fondente: 250g
Farina bianca tipo “00”: 200g
Burro: 200g
Uova: 4
Farina di cocco: 120g

Preparazione:
Sciogliere a bagnomaria il cioccolato insieme al burro e lasciar raffreddare. Una volta fredda la cioccolata, impastare insieme con essa tutti gli altri ingredienti e versare il composto in una teglia larga, rettangolare, coperta con carta da forno. Cuocere in forno a 180°C per 30 min. dopo che si è raffreddato, tagliare a quadrati.