torta di fichi molino cosma

Torta di fichi

Ingredienti:
Fichi freschi q.b.
120 g di zucchero semolato
150 g di burro
4 uova
50 ml di latte
250 g di farina per dolci Molino Cosma
mezza bustina di lievito per dolci
un pizzico di sale
zucchero a velo per decorare

Preparazione:
Lavare e sbucciare i fichi.
In una ciotola capiente, con uno sbattitore elettrico, lavorare il burro morbido con lo zucchero fino ad avere una crema bella amalgamata.
Unire alla crema di burro le uova, il latte e continuare a lavorare il composto.
Incorporare un po’ per volta la farina setacciata unita al lievito, aggiungere un pizzico di sale e continuare a lavorare sino a quando sarà ben amalgamato e gonfio.
Rivestire una teglia con carta forno oppure imburrarla ed infarinarla, versare il composto e livellarlo sbattendolo un po’ sul piano lavoro.
Sistemare un bel po’ di fichi freschi sulla superficie del dolce e farli affondare un po’ nel composto.
Mettetela in forno preriscaldato a 180°C per circa 30 minuti, fare la prova stecchino trascorsi 30 minuti e verificare la cottura.
Far intiepidire, sformare e spolverare con tanto zucchero a velo.

Torta pere e cioccolato Molino Cosma

Torta pere e cioccolato

Ingredienti:
4 pere grandi
170 gr di farina per dolci Molino Cosma
30 gr di cacao in polvere
170 gr di zucchero
70 gr di olio di semi di girasole oppure burro fuso
2 uova
125 gr di yogurt a temperatura ambiente
130 di cioccolato fondente (in scaglie o in gocce)
1 bustina di vaniglia oppure 1 cucchiaino di estratto
1 bustina di lievito per dolci

Preparazione:

Per la preparazione della torta pere e cioccolato montate uova, zucchero e vaniglia con le fruste, fino a quando l’impasto non diventa spumoso e chiaro. Aggiungete, sempre montando, l’olio a filo.

Incorporate all’impasto, in modo alternato, la farina, il cacao e il lievito precedentemente setacciati e lo yogurt. Mescolate bene fino ad ottenere un impasto denso e corposo. Aggiungete il cioccolato in gocce o scaglie.

Sbucciate le pere e tagliatele a fette sottili. Versate l’impasto in una teglia imburrata e perfettamente infarinata ed aggiungete le pere sulla superficie.

Cuocete in forno già caldo a 180° per 40 – 45 minuti. Il tempo è indicativo e può cambiare a seconda del forno!

La Torta soffice pere e cioccolato è pronta quando si è gonfiata in superficie e lo stecchino risulta asciutto alla prova!

ciambelline al limone

Ciambelline al limone

Ingredienti:

350 g di farina per dolci Molino Cosma
200 g di burro
200 g di zucchero
3 uova
2 cucchiai di latte
2 limoni
3/4 di bustina di lievito
sale
3-4 cucchiai di zucchero a velo

Preparazione:
Sciogliete il burro e una volta raffreddato lavoratelo con una frusta insieme allo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Incorporatevi un uovo alla volta, quindi la farina setacciata insieme al lievito, il succo di un limone e la buccia grattugiata di mezzo limone, il latte e un pizzico di sale. Amalgamate bene fino a ottenere un composto omogeneo. Imburrate sei-otto stampini monoporzione a ciambella e suddividetevi il composto. Cuocete in forno caldo a 180° per venti-venticinque minuti. Nel frattempo spremete il succo dell’altro limone e ritagliate qualche filetto di buccia per guarnire le ciambelline. Versate il succo in un pentolino, aggiungetevi mezzo bicchiere d’acqua e lo zucchero a velo, ponete sul fuoco e cuocete a fiamma moderata fino a ottenere una glassa abbastanza liquida. Appena le ciambelline sono cotte lasciatele raffreddare, sformatele, velatele con la glassa.

torta di carote e mandorle

Torta di carote

Ingredienti:
300 gr di farina per dolci 00 Molino Cosma
100 gr di mandorle pelate
150 gr di zucchero semolato
250 gr di carote
3 uova
100 ml di olio di semi
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
Per la guarnizione:
Frutta secca e frutta fresca a piacere

Preparazione:

Dopo aver pulito e grattugiato le carote, frullate le mandorle fino a ridurle a farina (aiutatevi con un tritatutto).

 

Passate le carote con un colino schiacciandole prima di metterle nell’impasto, in quesato modo toglierete l’acqua e renderete l’impasto più meno liquido.
In una terrina montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere una bella crema chiara e spumosa, a questo punto aggiungete le carote, l’olio, la farina setacciata ed il lievito, la farina di mandorle e la vanillina.

 

Una volta che l’impasto sarà bene amalgamato versatelo in una teglia precedentemente imburrata e infarinata e cospargetela di frutta secca (noi vi consigliamo le mandorle o le noci ) ed infornatela a 180° per circa 40 minuti.

 

Sfornate la torta di carote e fatela intiepidire prima di sformarla e servirla.
Prima di servirla la potete guarnire con dei frutti di bosco che gli daranno un tono piacevolmente acidulo.

Ricetta rose del deserto con farina 1

Ricetta Rose del Deserto con Kornflakes

Le rose del deserto sono ideali per colazione o per una dolce merenda, piacciono a grandi e piccini e per i più golosi le si possono arricchire con delle gocce di cioccolato.
Oggi vi proponiamo le rose del deserto con farina1 che contiene una percentuale maggiore di crusca e di germe del grano, le parti più ricche di sostanze nutritive.

 

Ingredienti per 16 biscotti:
80 g Burro (a temperatura ambiente)
60 g Farina 1 Molino Cosma
60 g Farina Di Mandorle
1 Uovo
180 g Cornflakes
1 bustina Lievito In Polvere Per Dolci
50 g Zucchero
Un Pizzico Di Sale
20 g Zucchero A Velo (facoltativo)

Preparazione:

Togliere il burro dal frigorifero almeno 15 minuti prima dell’utilizzo, tagliatelo in pezzettini ed inseritelo in una terrina assieme allo zucchero ed ad un pizzico di sale. Con le fruste elettriche lavorate gli ingredienti finché non saranno ben amalgamati tra loro. A questo punto incorporate anche l’uovo intero e continuate ad amalgamare il tutto.
Appena il composto risulterà omogeneo, versateci anche la farina 1 ed il lievito, precedentemente setacciati, e mescolate bene gli ingredienti utilizzando un mestolo in legno.
Quando l’impasto risulterà morbido e privo di grumi, incorporate anche la farina di mandorle e continua a mescolare.
Nel frattempo, sbriciolate 60 grammi di fiocchi di mais ed inseriteli nella terrina assieme a tutti gli altri ingredienti avendo cura di amalgamare ancora bene il tutto.

 

Prendete un vassoio, poi – utilizzando un cucchiaino – prelevate una parte dell’impasto e con le mani formate una pallina delle dimensioni di circa 5 centimetri di diametro; ripetete l’operazione fino ad esaurire tutto l’impasto.
Passate ciascuna pallina all’interno di una terrina contenente il mais in fiocchi rimasto e cercate di farlo aderire bene alle rose del deserto.

Mettete le rose del deserto a riposare in frigorifero per almeno 30 minuti dopodiché trasferitele in forno preriscaldato a 170°C per circa 15 minuti.
Trascorso il tempo di cottura, fate raffreddare i biscotti e se vi piace spolverateli con lo zucchero a velo!

Ricetta ciambellone panna e cioccolato Molino Cosma

Ciambellone panna e cioccolato

Ingredienti:
3 uova
200 grammi zucchero
200 ml panna liquida
45 grammi olio di girasole
320 grammi farina 00 per dolci Molino Cosma
15 grammi cacao amaro
1 bustina lievito vanigliato

 

Preparazione:

In una ciotola rompiamo le uova e lo zucchero e le montiamo leggermente con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere una crema. Aggiungiamo la panna e continuiamo a montare con le fruste elettriche, l’olio di girasole a filo ed infine la farina, un poco alla volta, fino ad amalgamarla tutta. Per ultimo aggiungiamo la bustina di lievito per dolci.
Prendiamo uno stampo per ciambella,  lo ungiamo bene con l’olio (o con del burro), poi lo infariniamo. Versiamoci metà dell’impasto.
Al resto dell’impasto aggiungiamo il cacao amaro e riprendiamo a frullare. Quindi versiamo anche l’impasto al cacao nello stampo. A questo punto lo mettiamo in forno a 180°C forno statico per 35-40 minuti, ed ecco pronta il nostro ciambellone panna e cioccolato.
Lasciamolo raffreddare, poi togliamo dallo stampo e mettiamo su un piatto. Quando è perfettamente fredda possiamo aggiungerci dello zucchero a velo e servirlo!

Pancake con farina 1 molino cosma

Pancakes con Farina tipo 1

Ingredienti per 12 pancakes

125gr di farina 1 Molino Cosma
25gr di burro
2 uova
200ml di latte
1 bustina di lievito in polvere per dolci
15gr di zucchero

 

Preparazione

 

In una ciotola buttate le uova e lo zucchero e sbatteteli con una frusta fino a renderli una crema, versate poi il latte a filo, continuando sempre a mescolare con la frusta.
nel frattempo unite il lievito alla farina e setacciate tutto nella ciotola con il composto, continuando a mescolare con la frusta, fino a renderlo una crema omogenea.

 

Mettete a scaldare a fuoco medio (non alto altrimenti non darete il tempo all’impasto di lievitare bene durante la cottura e i pancakes diventeranno troppo scuri) una padella ampia antiaderente ed ungetela con poco burro. Versate al centro del pentolino un mestolino di preparato. Quando inizieranno a comparire delle bollicine in superficie e la base sarà dorata, giratelo sull’altro aiutandovi con una spatolina, come se fosse una crepe, quindi fate dorare a sua volta anche l’altro lato, dopodiché il pancake sarà pronto. Proseguite così con il resto dell’impasto e man a mano disponete i pancakes su un piatto da portata, impilandoli uno sopra l’altro.

 

Serviteli caldi e cosparsi di sciroppo d’acero.

WhatsApp Image 2017-11-02 at 11.04.19

Dolce di San Martino

Ingredienti:
500 gr di farina 00 Molino Cosma
250 di burro
200 gr di zucchero a velo
3 uova
Aroma vaniglia

 

Preparazione:

Per preparare il dolce di San Martino, tipico della tradizione veneziana si comincia con l’amalgamare il burro freddo a pezzi con la farina, poi aggiungere le uova, lo zucchero, la vaniglia e impastare bene velocemente.
Lasciar riposare la pasta frolla in frigo per 30 minuti.
Riprendere la frolla e stendere velocemente prima che si scaldi dando la forma desiderata.
Infornare a 180 gradi per 20 minuti.
Decorare con glassa reale o caramelle o cioccolatini.

 

Autore: Elisa Tomè

biscotti halloween1200x627

Dolcetti di Halloween – i biscotti teschio

Ingredienti per 30 biscotti

500gr di farina per dolci e biscotti 00 Molino Cosma
380gr di burro a temperatura ambiente
240gr di farina di nocciole
1 pizzico di sale fino
240gr di zucchero
30gr di pinoli
1 uovo
1 baccello di vaniglia

 

Preparazione:
Ponete in una ciotola la farina 00, la farina di nocciole e lo zucchero e mescolate il tutto con una frusta.Aggiungete il burro tagliato a pezzetti e iniziate ad impastare con le mani. In una ciotolina sbattete l’uovo con il sale, aggiungendo i semi della bacca di vaniglia.

 

Versate il contenuto della ciotola nella terrina e continuate ad impastare. Il composto si presenterà granuloso, trasferitelo su una spianatoia leggermente infarinata e lavoratelo con le mani, fino ad ottenere un panetto morbido e compatto. Lasciatelo riposare, coprendolo con della pellicola, in frigorifero per almeno un’ora.

 

Trascorso il tempo necessario, infarinate nuovamente la spianatoia e stendete l’impasto con il mattarello, fino ad ottenere uno spessore di circa 1 cm. Con un coppapasta (o con un bicchiere) formate dei dischi e con le dita andate a premere su due lati del disco per creare la forma del teschio. Con il manico di un cucchiaio di legno formate l’incavo degli occhi e con uno stecchino (o un coltello) tracciate due linee che formeranno le fosse nasali.

 

Con i pinoli, infine, create i denti (se non amate i pinoli potete usare gli zuccherini colorati). Ponete ora i biscotti su una leccarda ricoperta da carta da forno e infornateli in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti. Una volta cotti, lasciateli raffreddare su una gratella: i vostri biscotti teschio sono pronti per spaventare i vostri ospiti ad Halloween!

 

 

E ricordatevi…date libero sfogo alla fantasia per dare la forma che più vi piace!

Strudel di mele con farina di farro Molino cosma

Strudel di mele con Farina di Farro

Ingredienti per 1 strudel di mele
Per la pasta frolla
500 g di farina di farro biologica Molino Cosma
250 g di zucchero
250 g di burro
1 cucchiaio di rum
½ bustina di zucchero vanigliato
3 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 puntina di scorza di limone grattugiata
Sale

 

Per il ripieno
4 mele
80 g di zucchero
½ bustina di zucchero vanigliato
30 g di uvetta
1 cucchiaio di pangrattato
1 cucchiaio di rum
1 limone, succo
noci tritate

 

Preparazione

Per la pasta frolla amalgamare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, lo zucchero vanigliato, le uova e la scorza di limone. Aggiungere la farina, il lievito, il rum, una presa di sale e lavorare la pasta fino a ottenere una consistenza compatta. Lasciare riposare la pasta per circa 30 minuti e poi stenderla a forma rettangolare. Per il ripieno sbucciare le mele, privarle dei torsoli e tagliarle a fettine. Unirle quindi agli altri ingredienti e distribuire il ripieno sulla pasta frolla. Ripiegare lo strudel e cuocere in forno già caldo a 165 °C per circa 50 minuti. Tagliare lo strudel a fette, disporre nei piatti e guarnire con salsa alla vaniglia e fragole.